Seleziona una pagina

Praga - Castello in AutunnoPraga è da sempre una delle città più belle del mondo, meta ogni anno di una elevata quantità di turisti provenienti da ogni dove. I motivi sono molteplici: arte, storia, cultura, shopping, movida… Praga e la Repubblica Ceca si meritano in tutto e per tutto la grande folla che le assedia ogni anno, giorno dopo giorno, periodo per periodo. Perchè vedete questa grande città ha una magina insolita che si differenzia dalle altre capitale europee e mondiali. Forse sarà per le origini antichissimi risalenti all’epoca medievale, per i loro vicoli da percorrere di giorno e di notte con curiosità e mistero, per il fascino dei loro abitanti e per la cortesia sconvolgente di questi ultimi, o forse semplicemente perchè in una città così “raccolta” si riescono a trovare tutte queste cose contemporaneamente.

Come detto in precedenza Praga oltre che per tutte queste cose ( che non sono cose da niente) è accessibile in tutte le stagioni poichè la sua bellezza e la sua amabile imponenza attira ed affascina in diversi momenti dell’anno ( i periodi caldi sono migliori per il clima che permette di guardare e visitare tutto mentre quelli più freddi ed aridi sono preferibili per chi ama essere affascinato dalle luci, la neve, l’atmosfera natalizia e gli addobbi…).

Oltre al Natale però i più nostalgici e poetici (dipende dai punti di vista) amano la stagione autunnale. Cosa c’è infatti di più romantico, effimero, passeggero ed inesorabilmente meraviglioso dell’autunno?

Perchè vedete questa è la stagione “letteraria” per antonomasia è proprio l’autunno. Le foglie cambiano colore, volano via, muoiono e gli alberi spogli si preparano per un nuovo anno, per una nuova vita. E quale città è più romantica di Praga ed  è meravigliosa da visitare specialmente in autunno?

Il fascino dell’autunno non può far a meno di colpire una quantità “pazzesca” di visitatori. Infatti è la stagione migliore per visitare la capitale Ceca. I motivi sono svariati e notevoli. Prima di tutto come già sostenuto prima la città è ancora più magica del solito, più colorata, intrisa di colori tenui, color pastello, carichi di dolce melanconia. Eppure nonostante i colori tipici della stagione che si fa viva nella seconda parte dell’anno, se si è fortunati è molto facile trovare qualche giornata soleggiata.

Infatti in autunno non è detto che ci siano per forza vento e pioggia (soprattutto nel periodo fino alla fine di ottobre), ma solitamente è anche probabile che ci sia sole e splendide giornate miti o a volte molto calde.  Poi da vine ottobre il cambiamento è netto: si passa da un clima e meraviglioso clima ad un freddo arido e fastidioso che si prolungherà fino alla fine di marzo dando il via alla tanto attesa primavera.

Eppure in autunno di cose da fare a Praga (oltre per intenderci a passeggiare, visitare, innamorarsi ed apprezzare la città) ce ne sono molteplici, specialmente dal punto di vista musicale.  L’evento più importante che attira connazionali da ogni parte dello stato e soprattutto turisti dall’estero è il tanto atteso ed amato “Festival musicale di Praga d’autunno”. Questo non solo  il festival  più famoso dello stato, ma è anche uno dei festival d’orchestra più famosi del mondo.

Per gli amanti del jazz invece, nello stesso periodo c’è il famosissimo Jazz festival. Il periodo va da settembre ad ottobre ed attira chi di musica se ne intende per davvero. Inoltre, anche se fuori Praga, in quel periodo in città grandi o paesi limitrofi non molto distanti da lì  ci sono altri festival molto noti con i quali si possono ascoltare tutti i tipi di musica.

Autunno a Praga: tra buona musica e tintinnii di foglie che cadono.

The following two tabs change content below.

Melissa De Cillis

Ultimi post di Melissa De Cillis (vedi tutti)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.