Seleziona una pagina

Praga a PrimaveraPraga è da sempre una delle città più belle d’Europa. Arte, cultura, buona musica, intrattenimento e spettacoli, è risaputo che il numero di turisti è sempre di più in crescita di anno in anno. Ovviamente ci sono diversi periodi che attirano maggiormente il numero di turisti.

Questo periodo è ovviamente, a parte quello di Natale che è meraviglioso grazie ai fantastici mercatini di Natale ed ai tipici fiocchi di neve che tendono molto ad enfatizzare questo fantastico periodo, il più bello e confortevole di sempre. Sole, feste, ottime giornate miti senza troppo caldo o troppo freddo, Praga è magica in inverno, ma meravigliosa in primavera. 

A Praga è molto semplice e comodo spostarsi: ottima metropolitana, autobus nottirni e diurni ben forniti e sempre in orario ed un’ottima rete funicolare. Praga insomma è ben fornita in tutto ed è per questo che è considerata una delle città più belle e meglio fornite di sempre. Quindi, grazie a questi mezzi di trasporto è molto più facile visitare la città, specialmente con la funicolare ed un bus.

Ovviamente le giornate di sole e miti di primavera aiutano molto a contribuire alla a delle belle passeggiate, ai fiori che sbocciano, all’ammirazione delle splendide zone, monumenti, strade, vicoli, locali e tutto ciò che addobba e caratterizza la bellissima Praga.

Inoltre Praga in primavera ha un fascino quasi da favola, letterario, da libro di favole o di poesie.  Una magia sembra ricoprire con il suo manto fatato ogni zona ed invoglia, specie nella seconda parte della tanto amata stagione, a visitare, perdersi e scoprire sempre di più le bellezze di questo fantastico luogo.

In più come tutti sappiamo in questo simpatico e meraviglioso periodo floreale e di rinascita si festeggia anche la rinascita di chi, come sappiamo bene, è morto per noi. Quale città infatti meglio di Praga per festeggiare la rinascita di Gesù, o meglio la tanto attesa e amata (in particolar modo per poterla finalmente festeggiare con chi si vuole e non necessariamente in famiglia) Pasqua?

Tra uova, cioccolata e tanti piccoli pensieri che si scambiano in questa gioiosa circostanza, Praga accoglie la festività con felicità e gioia. Infatti sono tante le iniziative che hanno luogo a Praga. Non solo mercatini di Natale cari turisti e abitanti, ma i fantastici mercatini ci sono anche a Pasqua e questa è un’iniziativa fantastica se si pensa che sono le occasioni e le cose più amate di sempre.

Questa è una vera e propria festa tradizionale, un momento di festa dove il vecchio eil nuovo, l’antico ed il moderno si incontrano.  Qui si trovano bellissimi prodotti artigianali fatti a mano da persone che sono per queste feste dei veri e propri temerari. Molto importante specificare che la Pasqua praghese ed i suoi mercatini durano bene tre settimane (dalla seconda settimana di aprile fino ad inizio maggio)ed è soprattutto iene di prodotti interessanti e bellissimi da concedersi e da regalare ad un amico, parente e ad una persona casa.

Su queste bancarelle infatti si trova avvero di tutto: gioielli, metalli, tessuti prodotti tipici, cibi, bevande, legni e cristalli (molto tipici in Repubblica Ceca,specialmente quelli di Boemia). Ma questo non implica solo fare shopping: ci sono feste, danze e persone addobbate a tema che celebrano una delle feste più amate di sempre.

Da fare è assolutamente assaggiare i dolci e le bibite tipiche, danzare, vivere a pieno la vera festa praghese. Per questo tutti decidono di visitare Praga in questo periodo poiché, oltre al clima, la stagione di rinascita, la vita movimentata ed il divertimento, nella capitale bisogna necessariamente spendere qualche giorno a perdersi tra una bancarella e l’altra.

The following two tabs change content below.

Melissa De Cillis

Ultimi post di Melissa De Cillis (vedi tutti)

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.